2019 Toyota GT86

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il meglio di traverso... Toyota ha aggiornato la coupé GT86. Tra le novità la funzione Track che riduce al minimo l’intervento del controllo di trazione e di stabilità, a tutto beneficio del piacere, come abbiamo sperimentato sulla pista ghiacciata di Rovaniemi


RADAR TOYOTA GT86 di CORRADO CANALI

Le Toyota non sono soltanto auto ibride, ma anche sportive divertenti da guidare. Tanto che sono oltre 5 milioni le “sports car” vendute dai giapponesi nella loro storia. C’è un modello, però, che più di altri esprime la sportività in casa Toyota: si tratta della GT86 che di recente è stata aggiornata: i miglioramenti sono concentrati nell’aerodinamica, nel comportamento su strada e sull’interfaccia uomo-macchina. La scocca, inoltre, è stata irrigidita, un nuovo spoiler è stato aggiunto in coda e dal cruscotto ora si può controllare la variazione della posizione del centro di gravità. Toyota ha sviluppato la GT86 insieme a Subaru che ha fornito il motore boxer di 2000 cc da 200 Cv, montato in posizione longitudinale e abbinato ad un cambio manuale a sei marce, dalla leva corta. La trazione è posteriore, come è impossibile non notare sulla pista ghiacciata, non lontano da Rovaniemi, su cui abbiamo saggiato la sportiva Toyota. Gli slalom e gli anelli, con un’auto così, sono divertimento puro: sterzi, acceleri e la coda parte e inizi così a cercare di recuperarla controsterzando.


2019 Toyota-GT86
2019 Toyota-GT86

Oppure la puoi lasciare andare, tanto sei su un tracciato aperto. L’ultima versione della GT86 ha una funzione Track che riduce al minimo l’intervento del controllo di trazione e di stabilità.

“C’è chi pensa che i controlli elettronici non siano adatti alla guida sportiva, ma non è il caso della GT86 perché questi sistemi possono aiutare chi la guida a sviluppare la propria abilità al volante” ci ha spiegato il capo progetto della Casa giapponese Tetsuya Tada. Con le gomme chiodate, la GT86 se la cava ovunque, anche sulle strade della Lapponia finlandese. Agile, divertente ma pur sempre confortevole, la GT86 non delude chi cerca piacere di guida. Con un prezzo di listino che è di 30.500 euro, la GT86 Reagisce fedelmente al controsterzo senza mettere in affanno chi la guida garantisce la sportività, ma in una configurazione decisamente più classica: è una 2+2, ma con due posti veri gli anteriori, mentre i sedili dietro sono d’emergenza. Della Toyota GT 86 dal lancio nel 2012 ad oggi, sono state vendute nel mondo 170.000 unità, di cui 17.000 in Europa.


‘Reagisce fedelmente al controsterzo senza mettere in affanno chi la guida”


Comments (0)

There are no comments posted here yet

Our Drive-My EN/UK site use cookies